"Vedo mondi e sono cieca..."





foto dal web



 
  

 

 

 

 

 

 

 

Sono abitatrice delle sabbie, di alte spume:
.

le navi passano per le mie finestre
.

come il sangue nelle mie vene
.

come i piccoli pesci nei fiumi…
.

Non hanno vele e hanno vele;
.

e il mare ha e non ha sirene;
.

e io navigo e sto ferma
.

vedo mondi e sono cieca
.

perché questo è un male di famiglia,
.
essere di sabbia, di acqua, di isola…
.
E persino senza barca naviga
.
chi al mare è stata destinata.
.
.
Dio ti protegga, Cecilia
.
che tutto è mare e niente più.

 

 

 

       [ Cecilia Meireles ]

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Commenti

  1. splendida! la rubo!
    bacio carlo!

    RispondiElimina
  2. anche per me è splendida e te la rubo insieme alla penultima immagine...;))

    RispondiElimina
  3. oggi avrei voglia di mare e sole. chissa' perche', d'estate il solo pensiero mi farebbe inorridire. misteri della mente

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari